Recensiamo

Libreriamo

“Il sorgere del sole”, un libro che spiega il disagio sociale dell’Occidente

"Il sorgere del sole", un libro che spiega il disagio sociale dell’Occidente

Il sorgere del sole” è un libro che mi ha dato una lettura scorrevole e di un buon italiano.

Il libro cerca di spiegare il disagio sociale dell’Occidente ed il suo inevitabile collasso in ambito culturale e religioso.
La storia inizia in una Roma silenziosa, abbandonata quasi in toto dai sui abitanti, in cui si fa di tutto per eliminare il papato, durante una guerra che nel 21° secolo ha coinvolto e sconvolto tutto il mondo.

Le forze del bene cercano con tutte le loro forze di preservare un segreto celato per secoli dalla chiesa cattolica, mentre il male cerca invece, di impossessarsene.
Il lettore è trasportato in luoghi e situazioni piene di fascino e mistero che lo coinvolgono sempre più, impedendogli di staccarsi dalla lettura.
Le descrizioni dei luoghi e dei personaggi sono meticolose ed ampie, ma non pedanti,
tanto che, durante la lettura, ti senti come un testimone di tutti gli avvenimenti.

Si scopre, pagina dopo pagina, una storia dove la forza della speranza fa superare le difficoltà.
Una storia di amicizia che unisce i personaggi, con storie vissute molto diverse, ma che si ritrovano
a lottare per uno scopo comune e giusto.

I pensieri e le riflessioni contenute nel libro, coinvolgono il lettore, tanto da avere uno stile che può essere adatto ad ogni tipo di pubblico, dal più giovane al più adulto.
Nel libro si trovano speranza, amore e amicizia, sentimenti che danno sempre il senso della vita anche in questa storia.
Leggetelo e ne sarete sorpresi.

 

Franco Tavars

 

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Libreriamo

Uno spazio dedicato esclusivamente agli appassionati di libri, arte e cultura, in cui vengono raccolte le loro opinioni ed i loro pareri legati ai libri in uscita ed alle principali mostre d’arte, sempre più parte attiva all’interno della community di Libreriamo.

Puoi partecipare anche tu con la tua recensione. Clicca qui per partecipare attivamente con le tue recensioni di mostre d’arte e di libri.

Utenti online